4Storm svela il design dell’action cam italiana

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on Google+1Print this page

Vi avevo già parlato di 4storm in questo articolo ma quest’oggi voglio mostrarvi qualcosa in più sul progetto di questa “lifecam” modulare: in esclusiva su ActionCams.club ecco le immagini del mockup del prodotto e i primi render che ne descrivono bene alcune caratteristiche davvero innovative.

mockup-ufficiale-4storm-1

Il primo prototipo della 4storm action cam è davvero originale: nell’immagine qui sopra viene mostrata la parte interna senza custodia waterproof, questo per dar risalto a dettagli come il doppio obbiettivo regolabile da 0 a 90° e il display.
Gli aspetti fondamentali di 4storm sono infatti 3:

  • Design semi-sferico
  • Doppio obbiettivo
  • Modularità

Le prime due caratteristiche si scoprono chiaramente dal mockup, il quale evidenzia anche un baricentro basso ed una base d’appoggio ampia, dettagli che aumentano la sicurezza del prodotto migliorandone l’aspetto estetico.
La telecamera sportiva diventa così ideale per i praticanti di sport acquatici (surf, windsurf, kitesurf, sup ecce cc), molti dei quali lamentano il problema del distacco della propria action camera con i classici supporti gopro. Per ottimizzare questo aspetto il team 4storm ha da poco diffuso un sondaggio al quale vi invitiamo a partecipare cliccando qui.

mockup-ufficiale-4storm-2

La  terza caratteristica della”lifecam” 4storm è la sua modularità: grazie ad un sistema di dischi sottili implementabili alla base del prodotto l’action camera espande le sue funzioni verso un ampio numero di applicazioni che va ben oltre la semplice ripresa.
Scegliendo il modulo giusto gli ambiti di utilizzo si moltiplicano includendo videomaking giornalistico, settore nautico e aeronautico, tracking dei dati ambientali, ottimizzazione dell’audio in campo musicale, sport di ogni tipo e molto altro. Tutto ciò per coprire un’esperienza emozionale a 360°!

Potrebbe interessarti anche SJCAM SJ4000 Plus in offerta su Amazon

La 4storm è in grado di riprendere contemporaneamente in due direzioni grazie al doppio obbiettivo, ma allo stesso tempo sta strizzando l’occhio alle riprese a 360°, le quali si potranno realizzare in post-produzione.
Le due action camera in una si potranno ordinare su Kickstarter entro la fine del 2016, quando verrà lanciata una campagna di crowdfounding volta a testare i feedback del mercato internazionale.

In questo momento il team si trova in una fase di ottimizzazione del prototipo ma invitano gli utenti a seguirli per scoprire i risvolti futuri sulla lifecam modulare italiana.

Inoltre se siete sportivi, videomaker, grandi appassionati di action cam o semplicemente volete collaborare con 4Storm, inviate la vostra candidatura per diventare ambassador ufficiali.
Per maggiori informazioni visita il sito www.4-storm.com o segui il progetto attraverso le pagine facebooktwitter e instagram

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *