Aukey AC-LC2, la nostra recensione

Share on Facebook15Tweet about this on Twitter0Share on Google+0Print this page

Aukey punta ancora sul mercato delle action cam presentando la Aukey AC-LC2 la prima action camera, del noto produttore, che registra in 4K.

In breve vi riepilogo le caratteristiche tecniche:

  • Risoluzioni video: 4K (25fps), 2.7 K (30fps), 1080p (60fps), 720p (120fps)
  • Sensore da 12 Megapixel con lente da 170°
  • Contiene numerosi accessori tra cui kit di staffe e fissaggi, inserti in molteplici configurazioni per tutti i tipi di attività e situazioni
  • App dedicata per la gestione con WiFi
  • Telecomando 2,4 GHz da polso
  • Dotato di case impermeabile fino a 30 metri. Protegge la vostra fotocamera da pioggia, fanghi, Sabbia e incontrano

Aukey AC-LC2, unboxing!

La confezione è la classica di Aukey e sempre ben apprezzata dal mio punto di vista. Aperta la scatola troviamo la cam AC-LC2 dentro il case waterproof e nel ripiano inferiore una moltitudine di accessori.

Come dicevo prima nel ripiano inferiore della scatola tutti gli accessori di serie dalle fasce alle staffe, dalle viti agli adesivi 3M, tutto rigorosamente confezionato uno ad uno (come in molte altre cam del resto).

Ah, altra cosa interessante: in dotazione vi è anche una batteria di ricambio.

Aspetto e dimensioni

La AC-LC2 ha una linea semplice con dimensioni di 59 X 41 X 25 mm e con un peso di appena 65g. Nella parte frontale troviamo il pulsante di accensione, lateralmente 2 tasti direzionali, nella parte superiore il tasto di conferma (OK).

La cam inoltre è dotata di un bel display da 1,5″ utile per anteprime immagini e settaggio delle impostazioni.

Gestione menu e funzionalità

Il menu contiene le ormai “note” funzioni delle principali action cam. Troviamo dal setting della risoluzione video, all’Esposizione, al Time lapse e così via.

Il menu è comunque molto intuitivo e di semplice utilizzo, funzioni pratiche ed essenziali per una action camera.

Gestione remota e Wifi

Molto utile e di facile utilizzo il remote control da polso (già compreso nella confezione).

La cam è dotata di modulo Wifi e questo si attiva premendo una volta il tasto “giù” posto sul fianco destro. Per comunicare con lo smartphone useremo la app iSmart DV disponibile sia per iOS che per Android.

Dovremo prima collegarci al wifi della cam, inserire la password (1234567890) e successivamente avviare la app.

Una nota molto positiva di questa app è che supporta la risoluzione 4K, altre cam della stessa fascia o anhe poco superiori non supportano tale risoluzione in wifi.

Qualità video

Sono rimasto veramente impressionato dalla qualità video sopratutto nella risoluzione Full HD 1080p.

I colori sono brillanti e la definizione è veramente buona. Voglio ricordare che i video registrati in 4K sono interpolati.

Qualità foto

Anche le foto mi hanno piacevolmente sorpreso, giudicate voi stessi. Le foto originali sono state scattate a 12MP (4000×3000).

Conclusioni

Rispetto al primo modello di cam (AC-WC1) la Aukey ha fatto un grosso passo avanti. I punti forti sono sicuramente la qualità video, la ricca dotazione di accessori, il remote control e sopratutto il prezzo!

Se state cercando una cam economica per la vostra estate vi consiglio di puntare sulla Aukey AC-LC2 che trovate subito disponibile su Amazon.it

Aukey AC-LC2

Aukey AC-LC2
80

Manufattura

7/10

    Funzionalità

    7/10

      Qualità

      8/10

        Accessori

        10/10

          Confezione

          8/10

            Pregi

            • Design elegante
            • Wifi reattivo
            • Prezzo
            • Qualità video
            • 4K in Wifi

            Difetti

            • Suono leggermente tenue

            Add a Comment

            Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *