Auricolari magnetici Aukey EP-B40 con tecnologia aptX

Ad un prezzo accettabile mi sono finalmente fatto un regalo che volevo da tempo! Adoro ascoltare musica mentre mi alleno o mi aggiro per casa, dopo un’attenta ricerca ecco le Aukey EP-B40.

Ho scelto le cuffie EP-B40 perché sono dotate di tecnologia aptX ossia migliora la qualità dell’ascolto su connettività Bluetooth. Detto in soldoni è un codec audio che permette di trasportare su connettività Bluetooth molti più dati di quanti sia normalmente possibile, quindi la qualità è superiore e si arriva molto vicino alla qualità CD.

Unboxing Aukey EP-B40

Come per tutti gli altri prodotti di Aukey anche qui troviamo la box di cartone riciclato con lo stampato del prodotto.

Aprendo la scatola troviamo tutto in ordine riposto dentro altre due scatole più piccole in pieno stile matrioska 😀

In una scatola sono alloggiati i nostri auricolari in-ear mentre nell’altra il cavetto usb per la ricarica ed i vari adattatori per l’alloggio degli auricolari nelle orecchie.

Aspetto e dimensioni del prodotto

Stabili e comodi da indossare, pesano solo 13 grammi quindi leggerissimi. Con gommini di tre grandezze diverse e ganci in-ear per indossarle comodamente garantendoti un eccellente isolamento dai rumori esterni.

Il design è sportivo e gli auricolari sono dotati di certificazione di impermeabilità IPX4 con rivestimento interno per resistere al sudore e alla pioggia durante gli allenamenti. Per poterli portare comodamente gli auricolari si avvolgeranno magneticamente attorno al collo. Sono ideali per allenarsi in palestra (come nel mio caso) o per qualsiasi altro uso sportivo.

Personalmente ho notato che non si “incastra” bene nel mio orecchio destro mentre su quello sinistro l’auricolare si alloggia perfettamente.

Gestione del dispositivo

E’ possibile gestire la riproduzione della musica e le chiamate tramite gli appositi tasti per il volume, il pulsante multifunzione centrale e il microfono incorporato. Su iOS (io ho un iPhone 8) mentre le cuffie sono collegate con l’iPhone e lo stesso è stato di standby, premendo simultaneamente il pulsante di volume + e il pulsante di volume – è possibile attivare l’assistente Siri.

Qualità del prodotto

Le Aukey EP-B40 pur essendo Bluetooth forniscono un suono chiaro e ricco di qualità grazie sopratutto alla tecnologia aptX adottata.

I brani riprodotti si sentono davvero bene, forse pecca un po’ di bassi ma chiaramente non si possono avere grosse pretese viste le dimensioni contenute ed il rapporto qualità/prezzo.

Aukey garantisce un tempo di riproduzione di 8 ore con una singola ricarica, io per adesso sono riuscito a riprodurre 6h in 2 giorni e la batteria è scesa al 60%.

 

Conclusioni

Con una spesa davvero contenuta potrete concedervi un piccolo sfizio per le vostre ore di allenamento o perchè no, anche per altre attività.

Personalmente mi sono trovato bene ed al momento rispetto ad altri auricolari della stessa fascia che ho provato si piazzano al primo posto sia per qualità che per comodità.

Se la mia review vi ha un po’ stuzzicato potete trovare le cuffie qui 🙂

Aukey EP-B40

Aukey EP-B40
8.6

Manufattura

8.0 /10

Funzionalità

10.0 /10

Qualità

8.0 /10

Accessori

10.0 /10

Confezione

7.0 /10

Pregi

  • Tecnologia aptX
  • Durata batteria
  • Suono pulito

Difetti

  • Pecca di bassi

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *