Recensione Firefly 7S

Share on Facebook3Tweet about this on Twitter0Share on Google+1Print this page

Finalmente anche io sono riuscito a provare e scrivere la recensione Firefly 7S l’ultima cam di Hawk-Eye che introduce la novità di un display posteriore da 2″. La cam è dotata di un chipset Novatek 96660 ed un sensore Sony IMX078 da 12MP, scopriamo insieme cosa può fare questa cam!

Recensione Firefly 7S, unboxing!

La cam si presenta in una confezione rettangolare, stile GoPro Hero 4, dove la nostra Firefly 7S è in bella mostra dietro uno strato di plexiglass trasparente. La confezione è composta quindi su due livelli, il primo dove c’è la cam e aprendo la scatola abbiamo il secondo livello dove troviamo gli accessori con il manuale.

 

Gli accessori inclusi sono ormai i “soliti” cinesi quindi agganci 3M, aggancio per manubrio, aggancio per cintura e tanti altri; una novità da parte di Hawk-Eye è l’introduzione di 4 diversi adesivi da applicare dove più preferite.

Aspetto e dimensioni

La 7S rispecchia la classica linea di casa HawkEye, com’è stato quindi anche per i precedenti modelli 6S e 5S, la superficie è opaca e favorisce un leggero grip al tatto. Le differenze che si notano subito rispetto ai precedenti modelli sono:

  • Display frontale quadrato e non rettangolare
  • Ingresso microSD sul fianco sinistro anzichè sul lato inferiore
  • Dimensioni batteria

La resa dei materiali è a mio avviso identica ai precedenti modelli quindi il costruttore cinese sembra non voglia abbandonare il suo “cavallo di battaglia” dato che la qualità si percepisce.

A sinistra la batteria della Firefly 7S mentre a destra della 6S (ed anche 5S).

Gestione menu & Funzionalità

In questa cam troviamo due tipi di menu, uno lo si attiva premendo il tasto frontale accedendo alle varie modalità di ripresa o scatto.

Mentre l’altro menu si attiva premendo il primo tasto laterale a destra accedendo quindi alle varie impostazioni di quella modalità selezionata, esempio se siamo in modalità video accederemo alle varie impostazioni video.

Tra le funzioni particolari spicca quella della Rimozione Fisheye (Remove fisheye) e quella delle foto in formato RAW (già presente anche nella precedente versione).

Connessione Wifi

Per quanto riguarda il wifi non ho nulla da lamentare perchè la connessione è abbastanza veloce e stabile, lamento però il fatto che la app resta la stessa delle sorelle minori e forse andrebbe un pò rivista sia per interfaccia grafica e sia per alcune funzionalità da aggiungere.

Potrebbe interessarti anche SJCAM SJ4000 Plus in offerta su Amazon

Purtroppo, come accade anche per altri brand, non è possibile gestire i video in 4K e di conseguenza siamo costretti alla registrazione massima di 1080p@60fps.

Qualità video

Ho girato diversi video e realizzato pure un versus tra la 7S e il 6S. Nella Firefly 7S le immagini non mi hanno colpito particolarmente perchè il il chipset ed il sensore sono gli stessi della sua sorella minore infatti non dimentichiamoci che la novità della 7S è l’introduzione del display posteriore.

Qui un video mentre giro in bici e tengo la cam in mano, chiaramente ho attivato l’opzione Gyro (stabilizzazione giroscopica).

Questo è un video girato alla massima risoluzione 4K.

Qui invece un timelapse realizzato con l’apposita funzione della cam.

Ed infine il versus a 1080p tra Firefly 6S e 7S.

Conclusioni

La Hawk-Eye a mio avviso non delude mai ed il display posteriore da 2″ è sicuramente utile per i vari setting o rivedere sul momento le foto scattate ed i video registrati. Lo scotto si paga praticamente sul display perchè la differenza di prezzo rispetto al precedente modello è di circa 20$.

Firefly 7S

Firefly 7S
7.8

Manufattura

8/10

    Funzionalità

    8/10

      Qualità Video/Foto

      8/10

        Accessori

        8/10

          Confezione

          7/10

            Pregi

            • Accessori e attacchi vari
            • Qualità video
            • Display 2
            • Gyro

            Difetti

            • No 4K in Wifi
            • Foto scadenti
            3 Comments

            Add a Comment

            Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *