4Storm presenta la Lifecam modulare

4Storm è una realtà italiana orientata all’internet delle cose (IOT) composta da Marco, Michele, Matteo, Alessandro, Andrea e Stefano. Sono sei giovani menti italiane del hi-tech che, oltre ad essere tutti sportivi ed appassionati di boardsport, hanno le idee ben chiare sui loro progetti.

L’action camera dagli sportivi, per gli sportivi.

4storm potrebbe essere definita come una “lifecam” piuttosto che “actioncam”, il prodotto canta fuori dal coro nell’affollato mercato delle fotocamere sportive e conta su 3 aspetti fondamentali: il design semi-sferico, il doppio obbiettivo e sopratutto la sua modularità.

mockup-4storm
Bozza rendering 3D della 4Storm

Un aspetto importante di questa lifecam è la capacità di riprendere contemporaneamente in due direzioni grazie al doppio obbiettivo: quante volte avete notato sportivi intenti ad utilizzare contemporaneamente più di una action camera, per riprendere il fronte ed il retro della scena?
Con 4storm si potrà riprendere contemporaneamente una scena campo e controcampo, così da mostrare contemporaneamente l’emozione suscitata dalla scena sul tuo volto ed il contesto che l’ha fatta nascere.

Potrebbe interessarti anche GIZCAM GZ10 Plus in offerta lampo

L’aspetto fondamentale, a mio parere, che distingue 4Storm dal resto del mondo delle action camera sportive è la sua modularità: infatti vi sono diverse soluzioni per ampliare il pacchetto di funzioni attraverso dei dischi modulari, installabili alla base della action camera. Scegliendo il modulo giusto l’utente avrà la possibilità di applicare 4storm in molti altri ambiti che potranno variare dal divertimento tra amici al videomaking giornalistico, dalla nautica all’aeronautica, dagli sport invernali al paracadutismo, dai dj ai produttori di musica live.

Questo innovativo prodotto di 4Storm vedrà i primi prototipi a Maggio 2016 e successivamente, dopo una breve campagna di crowfunding, sarà disponibile sul mercato internazionale.

Oltre al rendering che vedete sopra c’è anche una bella foto del team che tiene in mano un prototipo reale della cam, se siete interessati al progetto visitate il sito ufficiale 4-storm.com

4storm-team

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *